Filtri aria sportivi

Vi starete probabilmente chiedendo il motivo per cui dovreste sostituire il filtro originale in carta con un filtro aria sportivo in cotone
I vantaggi sono numerosi e la sostituzione è generalmente semplice e veloce e, nel caso di filtri a pannello, addirittura non necessita di alcuna modifica all’air-box di serie.

I filtri di carta originali presentano un’elevata resistenza al passaggio dell’aria, che si traduce in una riduzione delle prestazioni del motore; inoltre riescono a filtrare particelle fino ad un diametro di 10 micron, contrariamente ai filtri aria sportivi che garantiscono un filtraggio di impurità presenti nell'aria fino a 7 micron di diametro!

Rispetto ad un filtro di carta originale, il filtro aria sportivo consente un maggiore apporto del flusso d’aria, con meno della metà della perdita di carico (differenza tra la pressione dell’aria prima e dopo il fitro). Questo produce evidenti benefici nella qualità della combustione del motore con conseguente riduzione di consumi, maggiore durabilità del motore, migliore erogazione di potenza e, quindi, migliori prestazioni!

Da non sottovalutare sono anche i vantaggi ecologici ed economici derivanti dall’utilizzo di un filtro aria sportivo. Questa tipologia di filtri sono realizzati in cotone, materiale naturale che ne permette la rigenerazione (lavaggio e successiva re-oliatura) mediante l’apposito kit lavaggio, consigliata ogni 15.000-20.000 km in condizioni di normale utilizzo urbano, e ad intervalli più brevi in caso di utilizzo in ambiente più gravoso. Pertanto possiamo dire che un filtro aria sportivo di qualità ha una durata di vita pari a quella del veicolo stesso, diversamente dal filtro originale che deve essere sostituito periodicamente con un nuovo filtro durante i normali controlli di manutenzione.
Da qui ne derivano non solo vantaggi per il nostro portafogli, ma anche per l'ambiente, che riceverà una minor immissione di rifiuti!