La differenza tra la Coppia e la Potenza di un motore.

Posted by Ale on 9/18/2018 to Tecnica

Ci capita spesso di utilizzare i termini coppia e potenza, ma sappiamo cosa stanno a significare? 

Conosciamo quale differenza c'è tra loro? 

Se la risposta è no è finalmente giunto il momento di cancellare questi punti di domanda! 

La coppia motrice è la capacità di un propulsore di compiere un lavoro, uno sforzo, ed in pratica ciò rappresenta il suo vigore.

La potenza è invece una grandezza che mette in relazione la capacità di un propulsore di compiere un lavoro con il tempo che esso impiega per compierlo.

Si può subito notare che la loro differenza principale è il tempo!



Mentre per la coppia si considera un momento (istantaneo) in cui tale sforzo viene compiuto (ed infatti quando si indica la coppia di un motore la si associa sempre al numero di giri del motore nel momento in cui tale valore di coppia viene raggiunto), per la potenza si considera un arco di tempo in cui tale lavoro viene svolto.

Tra due motori con pari valore di coppia sarà considerato più potente quello che raggiunge tale valore ad un numero di giri più elevato, ma non è detto che tale motore sia anche il “migliore”.

Solitamente infatti un motore con molta coppia non riesce a girare molto velocemente, ma in compenso risulta sempre pronto e “pieno”, mentre uno più potente paga spesso questo primato con una incostanza di resa lungo tutto l'arco dei giri disponibili.

Abbiamo dunque presentato gli aspetti fondamentali della questione, ma non mancheremo di tornare sull'argomento per ulteriori approfondimenti.